Ads 468x60px

EffeBiAi

Pages

10 settembre 2008

CARONIA E GLI IMPULSI EM: THE INVISIBLE MACHINE



Roghi di Caronia, mistero svelato:
"Banale fenomeno elettrostatico"

Così il quotidiano "La Repubblica" titolava il 17 febbraio 2004, gli eventi spiacevoli e pericolosi accaduti a Caronia in provincia di Messina.
Testualmente riportava: "Un incubo lungo settimane per gli abitanti del paesino. A fuoco elettrodomestici, sedie, citofoni e tubi dell'acqua" (??).
"Nulla di prodigioso, niente a che vedere con il Maligno. I fenomeni incendiari che nei giorni scorsi si sono verificati a Caronia, in provincia di Messina, "sono esclusivamente da imputare, con un ragionevole grado di certezza, a fenomeni naturali di tipo elettrostatico". E' quanto emerge dai rilievi effettuati dalla Protezione civile per cercare di fare chiarzza sul mistero dei roghi spontanei (o almeno tali sembravano essere) che hanno costretto un centinaio di persone ad abbandonare le loro case. Tre settimane da incubo, a cavallo tra la fine di gennaio ed i primi giorni di febbraio. Sedie, materassi, elettrodomestici, tubi dell'acqua che all'improvviso si incendiavano così, senza apparente motivo. Un'intera villetta in fiamme. E un sopralluogo dell'esorcista, con prevedibili, scarsi risultati. I rilievi effettuati da un pool di esperti ha evidenziato che, "in base ad una modellizzazione del nucleo terrestre, avvalorata da studiosi specialisti del Cnr e definita 'a riccio', una grande quantità di energia geotermica è capace di risalire verso la superficie terrestre attraverso vie preferenziali che culminano in punte.
Sarebbe dunque questa energia a provocare [una rottura dei legami che costituiscono gli strati del sottosuolo, con un aumento della porosità ed un conseguente rilascio di elettroni liberi]. Quindi, "le nubi elettroniche" generate, che godono di una notevole mobilità, risalgono in superficie e diffondono cariche ad elevata densità, e con alto contenuto energetico. Queste, muovendosi nello spazio, quando entrano in contatto con materiali metallici creano dei condensatori, e il fenomeno si realizza soprattutto in presenza di conduttori elettrici.
La differenza di potenziale che si crea tra le armature di questi condensatori crea un campo elettrico che lo perfora, originando le scariche distruttive che sono causa dei principi di combustione rilevati. Un fenomeno noto, dice l'esperto, un concetto basilare dell'elettrotecnica". [???]

Nel frattempo su internet si propagavano miriadi di notizie personalizzate ad-hoc ... poltergeist, ufo, fantasmi, demòni, alieni, orb, ecc., e chi più ne ha, più ne metta.
Per fare luce intervenne la Magistratura che a seguito di puntigliose e professionali indagini ritenne opportuno dichiarare che: "dietro i fatti misteriosi di Canneto di Caronia c'è la mano umana". [!!!]

Il CICAP altra grande struttura esperta nella "rivelazione" di fatti misteriosi per voce di Massimo Polidoro riportò sul suo sito il 25 giugno 2008:

"Alla fine anche la magistratura siciliana è giunta alle stesse conclusioni cui il CICAP era arrivato dopo avere condotto alcune perlustrazioni dei luoghi. I misteriosi incendi di Caronia, che sui giornali erano stati attribuiti variamente a fenomeni di poltergeist, infestazioni demoniache, misteriose scariche di energia naturale, o armi segrete, alla fine sono stati ricondotti [all’opera di mano umana].
E’ notizia di ieri, infatti, che i periti nominati dalla Procura, che avevano continuato ad indagare dopo una prima richiesta di archiviazione, hanno deciso. Dietro quei roghi c’è la “mano umana”. L’inchiesta era stata avviata tre anni fa. Ieri l’archiviazione da parte della Procura di Mistretta.
Prendendo come prova alcuni degli episodi che si verificarono nei mesi dell’emergenza, i consulenti parlano di “fiamma libera”, sconfessando le teorie dei campi elettromagnetici che sino ad oggi sono state condivise dai vari “esperti” che avevano studiato la vicenda e gli stessi magistrati che nel 2004 avevano affermato di non prendere nemmeno inconsiderazione l’ipotesi del dolo.
Sia io che il collega Marco Morocutti ci eravamo recati a Caronia per indagare sul mistero.
Qui potete trovare un resoconto del mio sopralluogo".

 

Bene ... quì siamo veramente allo sfacelo. Perchè?

Perchè dapprima abbiamo dichiarazioni ufficiali in cui si evidenziano "semplici effetti elettrostatici NATURALI". Poi di seguito abbiamo le dichiarazioni del noto CICAP che avalla le conclusioni della Magistratura in cui l'intervento di [mano umana] è alla base di detti inspiegabili eventi. 

Sì ma... c'è una EVIDENTE CONTRADDIZONE in ciò che afferma (non la Magistratura) lo stesso Massimo Polidoro del CICAP, quando dichiara che a seguito delle indagini da lui stesso effettuate insieme ad un suo collaboratore erano venuti alla conclusione che NON trattasi (oltre che dei fantasmini o alienucci di turno) di "armi segrete" o "campi elettromagnetici", ma di EVIDENTE opera di mano umana. Cioè..??? Una "manina umana" ha incendiato [IN SERIAL] molte case e oggetti? O cosa vuole intendere con questa affermazione?

Che le armi invisibili o più correttamente le [armi ad energia diretta] NON siano azionate da "mani umane"..??? O che i campi elettromagnetici abbiano intelligenza propria e scelgano di colpire solo alcune case piuttosto che altre..?? E da quando i campi elettromagnetici scelgono autonomamente gli obiettivi e "[le parti] delle case da colpire"?

Bene.. anzi male... perchè nel frattempo (come d'uopo in questi casi) il caso è stato archiviato!! Le chiacchiere da bar hanno fatto il loro corso, gli appassionati di misteri sono rimasti "posseduti" nelle loro teoriche fantasie misteriose fatte di ET-poltergeist-fantasmi-ufo-orb.. ecc., e i pochi che hanno [individuato] la VERITA' alla base di questi fenomeni sono stati tacciati di complottismo.

Ma la REALTA' come sempre accade supera di molto la fantasia dei più creativi, in quanto tali eventi hanno avuto luogo anche in altri luoghi del mondo, e sono stati "chiusi" [dopo rispettose e serie indagini] proprio nello STESSO MODO..!! Che caso incredibile..!!

Uno di questi (tanto per citarne uno) è accaduto in un paesino su di un'isola nell'oceano Atlantico e precisamente nelle "New Foundland" e precisamente a "Bell Island"... non vi ricorda niente..???
Bene ... guardate attentamente questo parziale estratto dal documentario in questione e cercate di VEDERE OLTRE..!!!
Armatevi di pazienza e di un vocabolario inglese-italiano, e per i più fortunati di un'amico/a che conosce bene la lingua inglese. Per chi volesse vedere per intero il documentario (lo consiglio vivamente a chi capisce bene l'inglese) può farlo seguendo quest link:


Le armi invisibili ad energia diretta ESISTONO.
Gli esperimenti di dette armi ESISTONO.
I luoghi scelti sono sempre piccole comunità poco noti e di poca importanza per l'opinione pubblica.
I Russi e gli Americani sono i soggetti interessati alla supremazia su queste tecnologie.
I Russi sono i più avanzati nel mondo a dispetto dell'idea propagandata di uno stato allo sbando.
Gli Americani sono molto più indietro in queste tecnologie, anche se apparentemente sembrano molto più avanzati.

NON GUARDATE L'APPARENZA.. OSSERVATE OLTRE..!!!





B O J S

5 settembre 2008

LA GEOMANZIA E LE 7 TORRI DEL DIAVOLO - (Terza Parte)


In questa terza ed ultima parte trovate alcune informazioni relative all'utilizzo di queste energie negative occulte e di come sono utilizzate negli eventi mondiali sia già occorsi che avvenire.

Non mi dilungo oltre (l'ho già fatto troppo nei precedenti due post) e lascio parlare le immagini.

Ricordo ancora una volta per chi fosse interessato ad approfondire l'argomento di reperire il video documentario per visionarlo personalmente.

Se siete capitati per caso in questa pagina senza aver visionato le precedenti 2 parti. E' vivamente consigliato di vedere "prima" le suddette e poi di procedere con questa. Seguendo i link sottostanti:

Per vedere la prima parte clicca >>> QUI'

Per vedere la seconda parte clicca >>> QUI'




"Prendete forza dal Signore, dalla sua grande potenza. Prendete le armi che Dio vi dà per poter resistere contro le macchinazioni del diavolo. Infatti noi non dobbiamo lottare contro creature umane, ma contro gli spiriti malvagi del mondo invisibile, contro autorià e potenze nei cieli, contro i dominatori di questo mondo nelle tenebre. Prendete la completa armatura di Dio per combattere nel giorno della lotta, le forze del male e per saper resistere fino alla fine.
Preparatevi dunque! Vostra cintura sia la Verità, vostra corazza siano le opere giuste, vostri sandali siano la prontezza ad annunciare il messaggio di pace del vangelo. Tenete sempre in mano lo scudo della fede con cui spegnere le frecce infuocate del malvagio. Mettete anche l'elmo della salvezza e la spada dello Spirito, cioè la parola di Dio.
Pregate sempre: chiedete a Dio il suo aiuto in ogni occasione e in tutti i modi, guidati dallo Spirito Santo.

PERCIO' STATE SVEGLI e non stancatevi mai di pregare per tutto il popolo di Dio..."

(Efesini:6:10-18)





B O J S

4 settembre 2008

LA GEOMANZIA E LE 7 TORRI DEL DIAVOLO - (Seconda Parte)


Come anticipato nel precedente post, potrete di seguito vedere la seconda parte di un estratto del documentario di Marco Dolcetta - Le 7 Torri del Diavolo, che vi consiglio di reperire per visionarlo personalmente.

Le forze che si stanno per scontrare nel mondo visibile non sono altro che un'estensione di una volontà celata dietro la storia secolare. Questa ha tenuto l'uomo soggiogato dai suoi più bassi istinti, facendolo dominare sopra il suo stesso fratello con egoismo e violenza.

Gli effetti visibili di questo sono sotto gli occhi di tutti e scritti nel sangue della storia umana..!!

Nonostante il desiderio di pace e felicità, l'uomo non ha fatto altro che essere la "porta" che ha permesso a questa [occulta volontà] di manifestarsi in tutto il suo tenebroso splendore.

Queste invisibili entità usano gli uomini come marionette e questi si lasciano manipolare pur di ottenere, fama, gloria, godimenti e potere. Poi ci sono i servitori fedeli che lavorano a basso livello, evocando forze che interfersicono sugli eventi individuali e globali.

Questi sono quelli che in ogni nazione del mondo operano con ritualistiche evocatrici potenze che si mostrano in maniera differente in ogni luogo. Difficile è capirlo.. impossibile vederlo.. se non hai lo Spirito Giusto e occhi per VEDERE.

Seguite ATTENTAMENTE questi tre spezzoni di documentario e forse riuscirete almeno a "percepire" cosa veramente si fà in posti sconosciuti ma molto più importanti dei centri di potere VISIBILE dell'uomo.

Così come in Occidente anche in Oriente.. TUTTO è UNO..!!

Per chi non avesse visto la prima parte consiglio di visonarla prima di procedere con questa seguendo il link sottostante:




"Tu credi che esiste un solo Dio? Fai molto bene. Ma anche i demòni CREDONO e RABBRIVIDISCONO di paura. Sciocco, vuoi dunque renderti conto che la tua fede non serve a nulla se non è accompagnata dalle azioni?" - (Gc. 2:19-20)

Perciò ALLONTANATI dal male ... e fà il bene.






B O J S




Per vedere la terza parte clicca >>> QUI'