Ads 468x60px

EffeBiAi

Pages

18 giugno 2010

GENERAZIONE MORTA: SENZA CONOSCENZA E COSCIENZA



Nel mondo moderno ognuno continua la sua "propria" via.. benchè subisca egli stesso ingiustize e danni dalla risultante degli [errori] umani sia di pensiero che di azioni.. CONTINUA come se nulla stesse accadendo ma nello stesso tempo LAMENTANDOSI quando tocca a lui.

Questi continunano a criticare, pettegolare, errare, violare la morale, elucubrare senza fine e nel mentre operano a favore delle STESSE COSE DI CUI, SE COLPITI, SI ARRABBIANO.

Denunciano altri quando essi stessi compiono azioni immorali "simili" ... criticano altri quando essi stessi compiono ingiustizie ... deridono altri quando essi stessi dovrebbero essere derisi della loro cecità ... tradiscono la giustizia, l'amicizia, l'amore.. ed essi stessi sono traditi ... vivono riempiendosi di "droghe" reali o virtuali, pesanti o leggere, chimiche o elettroniche, divenendo essi stessi gli AUTOMI del Six-Tema.. immuni alla vera bontà, immuni al vero amore, immuni alla vera giustizia, immuni alla misericordia, immuni alla moralità..!!

Tutti questi rimangono SORDI ai richiami e agli AVVERTIMENTI della Parola del Vero Eloah Yah'u'weh. Continuano a "credere" alla composita e vasta famiglia di RELIGIONE della Matrix che sotto [nomi diversi] (scienza, filosofia, letteratura, divertimenti, religioni, spiritualità lucenti, tecnologie, ecc.) li ipnotizza manipolando la loro percezione della realtà e della Verità.


Yah'u'shua dice:  

"IO stò per venire. Beato chi prende a cuore il MESSAGGIO DI DIO (Elohà) contenuto nel libro!" - (Ap. 22:7)

"Poi aggiunse: non tenere segreto il messaggio profetico di questo libro, perchè IL TEMPO E' VICINO. I malvagi CONTINUINO PURE a praticare l'ingiustizia, e gli impuri a VIVERE nell'impurità; ma chi FA' IL BENE CONTINUI PURE A FARLO, e chi APPARTIENE al Signore (Yah'u'shua) si santifichi sempre di più in Lui. Ecco STO' PER VENIRE e con me avrò la RICOMPENSA da dare a CIASCUNO SECONDO LE SUE OPERE...." - (Ap. 22:10-12)






Chi vuol intendere, intenderà... in Verità.





B O J S

27 commenti:

Emanuele F ha detto...

Impressionante!


Cari amici miei,
Vogliamoci bene....

Jonathan ha detto...

Giustizia sarà fatta

Sublime ed eccelsa è la tua creazione,
una perfetta armonia vivifica ogni cosa.
Ovunque c’è il segno del tuo amore,
incredibile ed ineguagliabile è la tua forza.
Dall’alto tu vedi ogni nostra azione,
niente e nessuno la tua Sapienza ignora.
Ogni vivente da te sia illuminato,
premia e salva chiunque ti abbia cercato

Qual grande essere tu creasti
quando il tuo soffio riempì Adamo,
il padre dell’umanità, che dalla terra forgiasti
e da cui noi tutti discendiamo.
Oh primo uomo, su quale oscura via errasti
quando commettesti il primordiale peccato,
da quel momento entrò in gioco la morte
che alla porta di tutti busserà forte

L’uomo si attarda, si affatica e si adopra,
in questo orribile mondo da lui così reso.
Il richiamo divino nel suo cuore risuona,
ma quando egli a Lui si è mai arreso?
La voce dell’Altissimo potente tuona
quando il malvagio all’ira non pone freno,
ma codesto non sente e non vuole ascoltare,
uccide, razzia e distrugge, è incapace di amare

Dal principio l’animo umano è corrotto,
ma mai come in questi ultimi tempi.
Il male ormai piove a dirotto,
come sabbia nel mare è il numero di empi.
Il giusto equilibri è totalmente rotto,
e come il bambino aspetta con ansia che nevichi,
così noi attendiamo umilmente il Tuo arrivo,
che sarà l’ultimo avvenimento decisivo

Yahwèh sia con noi in questi tempi difficili, e che sempre possiamo seguire la strada di Yahshua!

Anonymous ha detto...

Ciao Bojs,
i tuoi articoli sono molto interessanti e spunto di riflessione.
Volevo farti una domanda: qual'è la tua posizione sulla santità del sangue?
Sei d'accordo su quanto sostenuto dai Tdg o la pensi diversamente?
Ho cercato nel tuo blog ma non mi sembra tu ti sia mai espresso su questo.
Grazie e ciao.

Anonymous ha detto...

-Parte 1-
"L'ira di Dio si rivela dal cielo contro ogni empietà e ingiustizia degli uomini che soffocano la verità con l'ingiustizia; poiché quel che si può conoscere di Dio è manifesto in loro, avendolo Dio manifestato loro; infatti le sue qualità invisibili, la sua eterna potenza e divinità, si vedono chiaramente fin dalla creazione del mondo essendo percepite per mezzo delle opere sue; perciò essi sono inescusabili, perché, pur avendo conosciuto Dio, non l'hanno glorificato come Dio, né l'hanno ringraziato; ma si sono dati a vani ragionamenti e il loro cuore privo d'intelligenza si è ottenebrato. Benché si dichiarino sapienti, sono diventati stolti, e hanno mutato la gloria del Dio incorruttibile in immagini simili a quelle dell'uomo corruttibile, di uccelli, di quadrupedi e di rettili. Per questo Dio li ha abbandonati all'impurità, secondo i desideri dei loro cuori, in modo da disonorare fra di loro i loro corpi; essi, che hanno mutato la verità di Dio in menzogna e hanno adorato e servito la creatura invece del Creatore, che è benedetto in eterno. Amen.
Perciò Dio li ha abbandonati a passioni infami: infatti le loro donne hanno cambiato l'uso naturale in quello che è contro natura; similmente anche gli uomini, lasciando il rapporto naturale con la donna, si sono infiammati nella loro libidine gli uni per gli altri commettendo uomini con uomini atti infami, ricevendo in loro stessi la meritata ricompensa del proprio traviamento."

"Siccome non si sono curati di conoscere Dio, Dio li ha abbandonati in balìa della loro mente perversa sì che facessero ciò che è sconveniente; ricolmi di ogni ingiustizia, malvagità, cupidigia, malizia; pieni d'invidia, di omicidio, di contesa, di frode, di malignità; calunniatori, maldicenti, abominevoli a Dio, insolenti, superbi, vanagloriosi, ingegnosi nel male, ribelli ai genitori, insensati, sleali, senza affetti naturali, spietati. Essi, pur conoscendo che secondo i decreti di Dio quelli che fanno tali cose sono degni di morte, non soltanto le fanno, ma anche approvano chi le commette."

"Perciò, o uomo, chiunque tu sia che giudichi, sei inescusabile; perché nel giudicare gli altri condanni te stesso; infatti tu che giudichi, fai le stesse cose. Ora noi sappiamo che il giudizio di Dio su quelli che fanno tali cose è conforme a verità. Pensi tu, o uomo, che giudichi quelli che fanno tali cose e le fai tu stesso, di scampare al giudizio di Dio? Oppure disprezzi le ricchezze della sua bontà, della sua pazienza e della sua costanza, non riconoscendo che la bontà di Dio ti spinge al ravvedimento? Tu, invece, con la tua ostinazione e con l'impenitenza del tuo cuore, ti accumuli un tesoro d'ira per il giorno dell'ira e della rivelazione del giusto giudizio di Dio. Egli renderà a ciascuno secondo le sue opere"

Bisan

Anonymous ha detto...

-Parte 2-
"...perché non quelli che ascoltano la legge sono giusti davanti a Dio, ma quelli che l'osservano saranno
giustificati."

"Che dire dunque? Noi siamo forse superiori? No affatto! Perché abbiamo già dimostrato che tutti, Giudei e Greci,
sono sottoposti al peccato, com'è scritto:
«Non c'è nessun giusto,
neppure uno.
Non c'è nessuno che capisca,
non c'è nessuno che cerchi Dio.
Tutti si sono sviati, tutti quanti si sono corrotti.
Non c'è nessuno che pratichi la bontà, no, neppure uno».

"Cristo, a suo tempo, è morto per gli empi. Difficilmente uno morirebbe per un giusto; ma forse per una persona buona qualcuno avrebbe il coraggio di morire; Dio invece mostra la grandezza del proprio amore per noi in questo: che, mentre eravamo ancora peccatori, Cristo è morto per noi."

"Per mezzo di un solo uomo il peccato è entrato nel mondo, e per mezzo del peccato la morte, e così la morte è passata su tutti gli uomini, perché tutti hanno peccato..."

"Non regni dunque il peccato nel vostro corpo mortale per ubbidire alle sue concupiscenze; e non prestate le vostre membra al peccato, come strumenti d'iniquità; ma presentate voi stessi a Dio, come di morti fatti viventi, e le vostre membra come strumenti di giustizia a Dio;
infatti il peccato non avrà più potere su di voi; perché non siete sotto la legge ma sotto la grazia.

"Che faremo dunque? Peccheremo forse perché non siamo sotto la legge ma sotto la grazia? No di certo!"

"Ma sia ringraziato Dio perché eravate schiavi del peccato ma avete ubbidito di cuore a quella forma d'insegnamento
che vi è stata trasmessa; e, liberati dal peccato, siete diventati servi della giustizia."

"Perché quando eravate schiavi del peccato, eravate liberi riguardo alla giustizia. Quale frutto dunque avevate
allora? Di queste cose ora vi vergognate, poiché la loro fine è la morte. Ma ora, liberati dal peccato e fatti servi
di Dio, avete per frutto la vostra santificazione e per fine la vita eterna; perché il salario del peccato è la
morte, ma il dono di Dio è la vita eterna in Cristo Gesù, nostro Signore."

Parti interamente tratte dalla Bibbia, in "Romani" cap. da 1 a 6.

(Per semplice "riflessione", il cui etimo è "rivolgere la mente a" ovvero "recare attenzione").

Bisan

Anonymous ha detto...

Cercate Yahveh,
ora che si fa trovare.

Chiamatelo,
adesso che è vicino.
Chi è senza fede e senza legge
cambi mentalità;
chi è perverso
rinunci alla sua malvagità!

Tornate tutti a Yahveh,
ed Egli avrà pietà di voi!
Tornate al vero Dio b
che perdona con larghezza!

(libro di Isaia cap55 vv.6-7)

prima che sia troppo tardi.

da Zavagabond

Anonymous ha detto...

Bojs leggi qua e facci sapere cosa ne pensi,perchè onestamente non credo che il testo di questo link dica il falso.



http://www.ilritornodigesu.it/Giovanni_il_Galileo.aspx

BOJS ha detto...

Ehi Jhonathan,

ti sei messo a fare il poeta..?? Da dove hai "scopiazzato" ;) eh..??
Va bene :) cmq ti ringrazio dell'innalzamento poetico in cui conduci questo post che spacca la coscienza (per chi ne ha ancora una).

Un forte e caro abbraccio

In Verità

Halelu'Yah


B O J S

BOJS ha detto...

Caro Bisan,

ti ringrazio della citazione che pone una riflessione profonda in ogni uomo o donna ... ma davvero discendiamo dalle "scimmie"..??

A dire il vero e visto che molte sostanze per la vita umana "AL CONTRARIO" vengono prodotte da organi e sangue di [maiale], [cavallo], [topo],...

Direi come come "evoluti" siamo messi molto male ;) OPPURE che l'uomo NON discende propriamente dalle scimmie.. magari dal cavallo o forse si sono sbagliati e veniamo tutti dal maiale o dal topo..??

Bè fa niente dai tanto noi moriremo e le generaioni verranno, passeranno e poi arriveranno gli Annunaki che diranno: VI ABBIAMO CREATO NOI (cretini) da DNA ricombinato da topo-scimma-maiale-cavallo e "succo" degli dèi = homo erectus bamboccionus

Buona vita :)

Sinceramente e scherzosamente


B O J S

BOJS ha detto...

Caro Zava,

SI' ORA E' IL TEMPO ... poi.. tra fame, rivoluzioni, pandemie, eventi catastrofici, ritorno degli Anunnaki, Buchi neri, Stargate, etc. etc. credo che ci sarà un piccolo leggero SCOSSONE sul pianeta Terra.. cmq a parte l'ironia, c'è da STARE MOLTO SVEGLI E ATTENTI per non farsi "risucchiare" nè dalla paura, nè dalla seduzione che cmq VERRA'...!!

Il tempo è giunto pochissimo tempo ancora e poi iniziano "gli effet SPECIALI".

Cercate e trovate ORA se volete..!!

GRAZIE caro fratello, ti abbraccio in Yah'u'shua.

Halelu'Yah


B O J S

BOJS ha detto...

Egregio ANONIMO che commenti senza nome DA OGGI IN POI PRESENTATEVI CON UN NOME ANCHE FASULLO MA CHE ALMENO SAPPIA CHE STO' PARLANDO CON QUALCUNO.

NO non conosco bene, ne ho sentito parlare e credo che non ci sia NULLA DI NUOVO SOTTO IL SOLE. Se non sbagli le stesse cose le dicevano i "Sumeri" vero..?? Cioè gli ADORATORI della RELIGIONE degli Anunnaki (dèi discesi sulla terra) che sarebbero QUELLI che ci hanno creati attraverso l'IBRIDAZIONE DNAdèi+DNAanimale=UOMO ... o sbaglio..??

Comunque dicci TU che già lo hai letto.. ascoltiamo.

;)

In Verità.


B O J S

SOLEDAD ha detto...

16 Lavatevi, purificatevi,
togliete il male delle vostre azioni
dalla mia vista.
Cessate di fare il male,
17 imparate a fare il bene,
ricercate la giustizia,
soccorrete l'oppresso,
rendete giustizia all'orfano,
difendete la causa della vedova».
18 «Su, venite e discutiamo»
dice il Signore.
«Anche se i vostri peccati fossero come scarlatto,
diventeranno bianchi come neve.
Se fossero rossi come porpora,
diventeranno come lana.
19 Se sarete docili e ascolterete,
mangerete i frutti della terra.
20 Ma se vi ostinate e vi ribellate,
sarete divorati dalla spada,
perché la bocca del Signore ha parlato».
( Isaia 1 )

16 Così dice il Signore:
«Fermatevi nelle strade e guardate,
informatevi circa i sentieri del passato,
dove sta la strada buona e prendetela,
così troverete pace per le anime vostre».
Ma essi risposero: «Non la prenderemo!».
( Geremia 6 )


25 Buono è il Signore con chi spera in lui,
con l'anima che lo cerca.
26 È bene aspettare in silenzio
la salvezza del Signore.
27 È bene per l'uomo portare
il giogo fin dalla giovinezza.
Iod
28 Sieda costui solitario e resti in silenzio,
poiché egli glielo ha imposto;
29 cacci nella polvere la bocca,
forse c'è ancora speranza;
30 porga a chi lo percuote la sua guancia,
si sazi di umiliazioni.
Caf
31 Poiché il Signore non rigetta mai...
32 Ma, se affligge, avrà anche pietà
secondo la sua grande misericordia.
33 Poiché contro il suo desiderio egli umilia
e affligge i figli dell'uomo.
Lamed
34 Quando schiacciano sotto i loro piedi
tutti i prigionieri del paese,
35 quando falsano i diritti di un uomo
in presenza dell'Altissimo,
36 quando fan torto a un altro in una causa,
forse non vede il Signore tutto ciò?
Mem
37 Chi mai ha parlato e la sua parola si è avverata,
senza che il Signore lo avesse comandato?
38 Dalla bocca dell'Altissimo non procedono forse
le sventure e il bene?
39 Perché si rammarica un essere vivente,
un uomo, per i castighi dei suoi peccati?
Nun
40 «Esaminiamo la nostra condotta e scrutiamola,
ritorniamo al Signore.
41 Innalziamo i nostri cuori al di sopra delle mani,
verso Dio nei cieli.
42 Abbiamo peccato e siamo stati ribelli;
tu non ci hai perdonato.
(Lamentazioni 3)

«Nella conversione e nella calma sta la vostra salvezza,
nell'abbandono confidente sta la vostra forza».
(Isaia 30, 15)

Filippo ha detto...

Non ce la faccio più.
Il mio dolore e la mia sofferenza è troppa.
Sono già morto dentro.
Perchè continuare a soffrire?
Alla mia vita manca solo una cosa: la fine.
Non so quanto potrò resistere.
Filippo (phil999)

BOJS ha detto...

Egregia Cleonice,

ti ringrazio della citazione "pari pari" a quella scritta. Sarebbe buono cmq "tradurre" in parole spicciole il SENSO ATTUALE di quelle parole così cariche di significato che l'uomo moderno, vuoi per la fretta.. o vuoi perchè abituato ad un linguaggio "moderno spicciolo" NON riesce a tradurre nella sua mente in qualcosa di UTILE alla vita.

Altrimenti rimane fine a sè stesso e non serve a nulla, anche se è VERO che chi vuole capire lo attualizzerà.

Cose semplici già scritte ma che molti (purtroppo) storpiano o adattano ad altri contesti rendendole così non usufruibili.

Grazie Cleonice.

In Verità.


B O J S

BOJS ha detto...

FILIPPO MA COSA STAI DICENDO..??

Ehi.. Amico.. capisco che non è FACILE affatto.. ma questo nemmeno significa che sei finito..!!

Ma DAVVERO credi che il mondo FINISCE QUI' per te..??

Dai sù.. alza la testa, alza lo sguardo al cielo stellato, guarda intorno a te QUANTE persone disperse s sole ci sono ... sembrano tutte indaffarate, tutte prese da chissà quali IMPORTANTI impegni da svolgere, tutte che corrono perchè hanno qualcuno da accudire.. dai sù Amico mio.. davvero ti sembra che SOLO TU sei al di fuori di ogni amore o affetto..??

NON E' VERO AFFATTO che tutte queste persone sono più "fortunate" di te.. NON conosci le loro vite, i loro dolori, le loro solitudini interiori ... NON E' AFFATTO TUTTO ORO QUELLO CHE LUCCICA..!!

Perchè piuttosto non vedi QUANTA SOFFERENZA NASCOSTA esiste intorno a noi.. che non viene palesata per PAURA dei giudizi altrui.. o per TIMORE di essere considerati dei perdenti nella vita, o anche perchè si vuole sempre essere POSITIVI e futurisitci.. ma non vedi che disumanizzazione c'è in giro..??

Considerati a questo punto LIBERO di AIUTARE ALTRI che hanno bisogno come TE e forse ancora più di TE..!!

ESCI DALLA TUA MATRIX.

Guarda il mondo con occhi nuovi, VEDI quante persone HANNO BISOGNO di TE.. SI' PROPRIO DI TE Amico mio.. DONA quello che sei agli altri e RICEVERAI qualcosa che fino ad oggi non hai mai conosciuto prima.. PROVACI..!!

Non sei affatto solo, anzi sei accompagnato da MILIARDI di persone che CERCANO COME TE un luogo di ristoro per le loro anime (vite) affrante.. bè.. apri le tue braccia e accoglili come fratelli e sorelle.. essi ti ristoreranno MOLTO DI PIU' di qualsiasi uscita [per dimenticare] ... sò che non è FACILE ... MA SE IO SONO QUI' OGGI E TE LO DICO (essendoci passato molto più di te) VUOL DIRE CHE:

SI PUO' FARE..!! (YES WE CAN)

;)

Se non ci credi tu.. come puoi credere di riuscirci..??
E se non ci credi tu.. come faranno gli ALTRI a credere in TE..??

Sei ancora un uomo in gamba.. sei una persona piena di cose belle (benchè offuscate in questo momento) ... dai ALZA LA TESTA E GUARDA DAVANTI A TE E INTORNO A TE.. NON VEDI..??

In mezzo a tanto sfacelo CI SONO MOLTE persone (donne e uomini) che STANNO CERCANDO UNO COME TE..!!

SVEGLIATI fratello caro ed ESCI DA MATRIX..!!

CE LA PUOI FARE..!!

Accogli il mio abbraccio forte e sincero nella salvezza e nella vita vera che stà per arrivare da Yah'u'shua.

In Verità.


B O J S

SOLEDAD ha detto...

FILIPPO

carissimo fratello umano...perdonami se ti rispondo così d'impulso e mi perdoni Bojs e i lettori del blog...ma non posso stare in silenzio di fronte al tuo dire, all'espressione pubblica della tua intensa sofferenza...
Sarò tacciata di ego, di protagonismo e non mi importa di questo..
E' di te che mi importa...Caro Filippo non puoi capire come ti comprendo e come tanti ma davvero tanti nel mondo hanno provato e purtroppo provano la tua stessa intensa sofferenza...Tutti noi ci troviamo ad affrontare nella vita momenti durissimi in cui pare di impazzire e di non riuscire più a uscirne..
Filippo quante volte mi sono trovata a un fondo, che pareva senza via di uscita..Ero sola, non c'erano volti amici vicino a me..Ma una voce sempre mi dava forza, quella forza e quella speranza che mi riportavano a uno spiraglio di luce..Nostro Padre Filippo, il nostro vero Padre, Yahweh...
Lui non permette che noi proviamo pene che non possiamo sopportare, LUI cammina sempre al nostro fianco, LUI ascolta le pene intense del nostro cuore, LUI ci consola e rinvigorisce le nostre forze ormai spente..
E ci dà la speranza..la SPERANZA delle cose mai viste, di quello che vedremo assieme a LUI..
Filippo caro io ti prego, non lasciare queste parole a vuoto, pensa davvero che il tuo dolore è il mio dolore e pensa, se lei è riuscita, io riuscirò, in virtù di COLUI che ci dà forza, nostro Padre, YAHWEH...
Rialza la testa, stringi i denti e come un buon soldato combatti con coraggio e determinazione la tua battaglia...
Confida nel Padre che ti sosterrà fino alla fine..
Ancora un poco Filippo, sii forte e abbi fede...
Ti sono vicina, ti abbraccio e..sono a tua disposizione, anche se sono soltanto una povera peccatrice...
Se vuoi chiedi il mio contatto a Bojs..

Aldebaran70 ha detto...

Caro Bojs anche se non sono portata a commentare sappi che quello che stai facendo è davvero meraviglioso. Il tuo silenzioso aiuto arriva anche dove non pensi :) GRAZIE Dio ti benedica.

@ Filippo vorrei dire con tutto il cuore che anche io sono stata in un periodo di grave depressione e molto sola, eppure sono ancora quà con la speranza di trovare quello che ancora oggi mi manca, l'amore!!!! Io non ti conosco e non ti conoscerò mai però anche io sono vicino a te con tutto il mio affetto (per quello che può valere) :)

Grazie a tutti voi cari fratelli anche se non vi conosco ma vi leggo sempre con tanta gioia e speranza. Ti voglio bene Bojs :)

Aldebaran70

GILBOX ha detto...

io non riesco ad avere la vostra fede
ho sempre più dubbi
io vorrei la verità
e la giustizia e la pace,vorrei sentire l'amore di questo DIO
vorrei capire e comprendere
voi avete fede,avete fiducia
voi siete ottimisti
nonostante sapete che siamo già nell'apocalisse,dobbiamo essere tutti martiri?? stare a guardare mentre i figli del diavolo regnano inpunemente?

GILBOX ha detto...

come si fà ad aver fede senza vedere???
come si fà senza sentire?
come si fà ad avere fiducia in questi tempi oscuri dove regna il MALE incontrastato?
come faccio a fidarmi ciecamente come fate voi leggendo la bibbia???
io ho solo più dubbi che certezze,voglio la verità,la pace e la giustizia,quanto ancora dovremo attendere? mentre molti pregano troppa gente soffre,e io non riesco ad accettarlo

oldleon ha detto...

X Gilbox
tu dici, che vorresti aver fede come noi?
Certo che potresti,ti basterebbe fare come noi abbiamo fatto!
Studia la parola di Dio,studiala seriamente, NON leggerla superficialmente,come fanno in molti…mettici il cuore!
Amico,la Bibbia è come l’immagine di un puzzle, che diventa chiara solo quando l’insieme dei singoli pezzi vengono avvicinati l’uno accanto all’altro, così è la parola di DIO, formata da espressioni incastonate all’interno di una frase, che va esaminata alla luce dell’intero contesto, poiché ogni sua espressione, ogni parola, ogni respiro d’essa, proviene dalla stessa Fonte ispiratrice, che è parte di un unico progetto divino(Voluto dal padre onnipotente Yah’u’wè),quello di salvare l’uomo tramite Yah’u’shua (il figlio di Dio) per donarci la vita etera.
Così è scritto e così avverrà!!!!

Vero è, che siamo ottimisti, ma…NON stupidi ottimisti come molti pensano …ma a loro danno!
.
Noi sappiamo in chi abbiamo riposto la nostra FEDE !!!!
Sinceramente Oldleon

BOJS ha detto...

Caro GILBOX,

comprendo pienamente quello che non provi SOLO TU.. ma andiamo con ordine.

DICI:

"io non riesco ad avere la vostra fede
ho sempre più dubbi
io vorrei la verità
e la giustizia e la pace,vorrei sentire l'amore di questo DIO
vorrei capire e comprendere
voi avete fede,avete fiducia
voi siete ottimisti
nonostante sapete che siamo già nell'apocalisse,dobbiamo essere tutti martiri?? stare a guardare mentre i figli del diavolo regnano inpunemente?"


RISPONDO:

Non riesci..?? Perchè NON HAI FIDUCIA.. nè nel vero bene e nè nell'ESISTENZA di una GIUSTIZIA SUPERIORE che sà BENE come mettere a posto TUTTO..!!
CHI.. ti ha detto che devi essere solo un "martire"..?? PUOI FARE MOLTO anche solo portando il tuo semplice aiuto a una persona anziana sola, muoviti nella VITA REALE promuovendo con ogni tua azione e parola l'affetto e l'amore che TUTTI cercano.. in silenzio e senza pubblicità.. VEDRAI che gioia dentro.

In quanto ai figli di questo Six-Tema perchè vuoi essere TU a GIUDICARLI..?? Tu fai la tua parte e lascia che sia il Supremo a Giudicare quello sia le cose palesi che occulte negli uomini... tanto sarò LUI che riporta in vita [davvero] quelli morti.. perciò che danno fanno i malvagi..?? Se non possono uccidere davvero nessuno..??

All'uomo è dato solo di togliere MOMENTANEAMENTE la vita.. ma il Creatore le RESTITUISCE ALLA VITA nel tempo stabilito.. perchè EGLI E' IL DIO DEI VIVI e non dei morti (quello è un'altro che si presenta come Lui).

---- FINE PRIMA PARTE ----

BOJS ha detto...

Carissimo Oldleon,

Ti abbraccio forte in Yah'u'shua unico Signore dei Signori.. colui che è SOPRA tutti gli dèi (baal) e li tiene come sgabello dei suoi piedi..!!

Quando verrà "Essi" (falsi dèi) saranno annientati con il "SOFFIO" del suo Spirito.

Così è scritto e così sarà.

Ogni vera Benedizione a te e famiglia in Yah'u'shua che salva.

Ti abbraccio fortissimo ;)


B O J S

BOJS ha detto...

Fratello Bisan,

sì VOGLIAMOCI BENE TUTTI.. c'è troppa cattiveria ed egosimo nell'aria.. ;)

Ma non con le parole e basta.. ;)
nè con le scenette recitate in strada (come fanno molti evangelizzatori) ... piuttosto nel silenzio della casa o grotta di una persona "abbandonata" e sola.. mentre la riscaldiamo con il nostro semplice, invisibile e vero amore AGAPE.

Ti abbraccio forte insieme ai tuoi cari in Yah'u'shua.

Halelu'Yah

B O J S

BOJS ha detto...

A CLEONICE,

La scrittura da te citata Is 30:15 induce ad avere in sè delle caratteristiche ben precise che vanno oltre le parole che tu hai ripreso dicendo:

1) CONVERSIONE
2) CALMA
3) ABBANDONO CONFIDENTE
4) FORZA
5) SALVEZZA

spiego:

Punti 1 e 2)

Nel TORNARE al vero Dio Yah'u'weh essendo sinceri,SERENI e in PACE si vive con saggezza e perciò NON si viene presi al laccio dagli errori a dai peccati che portano alle sofferenze per noi e soprattutto per gli altri... TU LO FAI..??

Punti 3 4 e 5)

Avendo in SE' la CALMA che PROVIENE dall'aver CAPITO il punto sopra specificato e si dona la FIDUCIA a Dio facendosi GUIDARE DA LUI (non dal nostro Ego-Sè ingannevole).. allora avremo la FORZA per restare in piedi sempre nella GIUSTIZIA VERA che NON è quella umana... TU LO FAI..??

Poniti queste domande e risponditi sinceramente.. NON DEVI RISPONDERE A ME..!!

;)

Sinceramente e nella Verità profonda che detrmina il vero Bene nel mondo.

Shalom


B O J S

SOLEDAD ha detto...

Caro Bojs,

ti ringrazio di aver ben spiegato le parole della frase di Isaia che io avevo evidenziate senza però darne una chiara interpretazione come giustamente tu hai fatto. In effetti ciò che tu dici è quello che intendevo comunicare.

Tu mi poni due domande riferite proprio al senso contenuto in queste parole di Isaia..

Ti ringrazio anche delle domande.

Una cosa è comprendere con la mente e emozionarsi con il cuore carnale. Altra cosa è tramutare le indicazioni del Padre contenute nella Sua Parola e farne spirito che si manifesta con un nostro concreto cambiamento di vita..

Ho risposto dentro di me.

GRAZIE

Zavagabond ha detto...

Forza FILIPPO! Siamo tutti con Te!

Hai avuto il CORAGGIO di accettare il fatto che siamo circondati dal buio.

è vero.

CHE YAHUSHUA TI ILLUMINI DAVVERO.

Salute!

Da Zavagabond.

fabulus ha detto...

@FILIPPO
Dobbiamo pazientare ancora un pò, perchè il numero degli eletti non è stato ancora raggiunto (così spiega l'Apocalisse).Sapessi quante volte mi stanno riavviando il pc per non scrivere questi messaggi, grazie ai fedeli del demonio che lo servono e lo serviranno per sempre nella GEENNA.LODE E GLORIA A DIO PERCHE' IL TUO REGNO SI AVVICINA!!
Qui perderemo ma dall'altra parte vinceremo con DIO, è solo questione di tempo, stanne certo.....Chi ha orecchie per intendere intenda.....
Ti confortino queste parole di Yaeshuà il nostro unico MAESTRO:
Venite a me, voi tutti che siete travagliati e aggravati, ed io vi darò riposo. (Matteo11:28)


Ecco, io sto alla porta e busso; se qualcuno ode la mia voce ed apre la porta, io entrerò da lui, e cenerò con lui ed egli con me. (Apocalisse3:20)


ma soprattutto, non preoccupatevi delle cose di questo mondo. Poiché questo mondo passerà presto con la sua concupiscenza (1Giovanni2:17). Cercate Lui, col cuore, con tutti voi stessi (Geremia29:13). Il resto arriverà di conseguenza.


Gesù ha detto: “Non siate dunque in ansietà del domani, perché il domani si prenderà cura per conto suo. Basta a ciascun giorno il suo affanno”. (Matteo6:25,34)
Metti alla prova la Sua Parola vivendola, falla tua. Viaggia per mano con Lui.

Non ti deluderà mai.
SHALOM
Halleluyja
GRAZIE BOJS
LA BENEDIZIONE DEL SIGNORE YAESHUA' SCENDA SU DI NOI
AMEN