Ads 468x60px

EffeBiAi

Pages

20 settembre 2010

SVEGLIATI DORMIENTE - (PACE & SICUREZZA)




"Quanto poi ai TEMPI e ai momenti fratelli, non avete bisogno che ve ne scriva; perchè voi stessi sapete che il GIORNO di YAH'u'WEH verrà come un ladro di notte.
Quando diranno: [PACE E SICUREZZA] ... allora la rovina si abbatterà improvvisamente su di loro, come le doglie della donna incinta, e non scamperanno affatto.
MA VOI, FRATELLI, NON SIETE NELLE TENEBRE, così quel giorno abbia a sorprendervi come un ladro; perchè voi tutti siete figli della (vera) luce e figli del giorno ... NON DORMIAMO DUNQUE COME GLI ALTRI, MA STIAMO SVEGLI E SOBRI..." - (1 Tess. 5:1-8)


Abbiamo in passato lungamente approfondito i temi "tecnologici" che sono dietro gli attuali eventi ... (li potete leggere nell'archivio del Blog) ... ORA IL TEMPO è giunto..!!

Tutto già avviene ampiamente sotto gli occhi ciechi e le orecchie sorde della maggioranza.. ed oggi più che mai è TEMPO...



SVEGLIATEVI











"Perciò consolatevi a vicenda ed edificatevi gli uni con gli altri..." - (1 Tess. 5:11)



In Verità.




B O J S

32 commenti:

Aser ha detto...

E' scritto nella Bibbia che il messaggio di salvezza sembra una pazzia (I°Cor: 1;20).
Chi annunzia questo messaggio viene considerato un pazzo e intanto il nemico di Dio e degli esseri umani avanza e si rafforza.
Lungo la strada della tua vita, tu Bojs, non solo hai distribuito volantini, ma addirittura, (senza indugio) hai collocato dei manifesti, dei cartelloni stradali, propio quì, sui muri virtuali di questo blog e lo hai fatto da solo. C'è chi li interpretava come una pubblicità di prodotti, e poi venivano a chiederti: "Che cosa vendi" ?- Altri, invece ti hanno detto: "Te stai ad'allargà" ! Traduco: Ridimensiona questi cartelli.
Cartelli per ciechi, messaggi di un visionario. Altri ancora, forse con un guizzo da comico, dichiaravano che tu Bojs mentivi e che il mondo ancora stava girando. E' vero, il mondo ci sarà sempre, eternamente, saranno gli esseri umani a smettere di girare, e in quale percentuale non si sà.
Risulta difficile credere che viviamo negli ultimi tempi, risulta facile invece, abboccare al buonismo televisivo e all'ottimismo da ipercoop e intanto Il signore delle mosche ha fretta di sferrare attacchi; e lo fa muovendo i suoi ministri di giustizia, i quali adoperano le leggi dei governi imperfetti. Governi che gli uomini stessi hanno voluto. Eccolo il moderno cavallo di Troia, voluto dal padre della menzogna, eccolo il suo manifesto mondiale con su scritte le parole: "Pace e Sicurezza" Non preoccupatevi dei visionari, saranno i sani di mente ad invocare questa schiavitù. Tranquilli, le mie parole sono quelle di un folle visionario, esattamente come Bojs ed altri milioni di esseri umani che osservano il progredire degli eventi, l'avvanzare dell'empietà.
"Beati voi, quando dicono falsità e calunnie contro di voi perchè avete creduto in me. Siate lieti e contenti, perchè Dio vi ha preparato in cielo una grande ricompensa: infatti, prima di voi, anche i profeti furono perseguitati" (Matteo:5;11,12)
E così sia. Aser

controcorrente83 ha detto...

infatti e' scritto che la maggioranza delle persone negli ultimi giorni e' accecata da Satana e nonostante le evidenze sono nel buio piu' totale e intrappolate in questa "rete" chiamata società. Sarà come ai giorni di Noè che "non si avvidero di nulla finchè venne il diluvio e li spazzò via tutti". Cosi' sarà la presenza del Figlio dell'uomo. La distruzione avverà in maniera repentina e inaspettata. Solo chi avrà fede e vede i segni dei tempi non sarà sorpreso. Bojs tu sai qual'e' la verità...

Trekking Italia ha detto...

Ma chi non è stato accecato da Satana? Tutti nasciamo, cresciamo e veniamo plagiati in questo mondo in mano momentaneamente al malvagio (1° gv 5:19 - Lc 4:5-7).
Tutti quindi subiamo le influenze negative che, insieme al peccato originale finiscono per corrompere la nostra mente, il nostro corpo.

Ciò che questo mondo offre è come una "dose" per un tossicodipendente (ovvero, colui che ha bisogno di "dosi"), se non ci "facciamo", non siamo contenti, soddisfatti, felici. Se non andiamo in vacanza alle maldive, se non vinciamo ogni tanto al gratta e vinci, se non abbiamo l'iphone, se non andiamo a mangiare fuori, se non ci creiamo un nostro ideale/filosofia di vita (che può sembrarci giusto e onesto), se non scarichiamo l'ultimo album su emule, se non soddisfiamo la carne con qualcosa [....] , noi (inteso come umanità in generale) non siamo "soddisfatti".

Ci "facciamo", stiamo bene per un poco e poi...altra dose!!

Ma che bello però quando un dipendente da qualcosa riesce a liberarsi da tale schiavitù..e solo dopo comprende che si stava perdendo dietro al..NIENTE.

Tutto questo per dire che tutti veniamo bombardati continuamente con seduzioni, inutilità che solleticano l'ego..ma chiunque può rispondere alla chiamata che Dio gli fa. Non è il messaggero che conta, ma il messaggio.

La scrittura dice
"Intanto il messaggio del regno di Dio sarà annunziato in tutto il mondo; tutti i popoli dovranno sentirlo. E allora verrà la fine" Mt 24:14

Questo è logico e giusto in quanto chiunque deve sentire tale messaggio..ma in quanti rispondono?
E quanto invece fanno finta di niente perchè preferiscono continuare a fare ciò che gli piace (dose)?

Ebbene, esultiamo perchè il regno di Dio sta per arrivare!! Anzi, non uno, ma ben DUE!!!

MA...c'è un MA..riusciremo da soli, con le nostre forze, con il nostro orgoglio, con le nostre conoscenze, la nostra presunzione, la nostra indifferenza, il nostro ottimismo a..riconoscere quale è il regno di Yah'u'weh e quale quello dell'anticristo?

Sfatiamo il mito che l'anticristo sarà un omone cattivo che metterà in tremenda schiavitù l'umanità piangente;non sarà un qualcosa che apparirà come "malvagio", anzi..

"Davanti a lui si inginocchieranno gli abitanti della terra" Ap 13:8

"INGANNA gli abitanti della terra" Ap 13:13

"E non c'è da meravigliarsi, perché Satana stesso si trasforma in angelo di luce. Non è dunque gran cosa se anche i suoi ministri si trasformano in ministri di giustizia" 2 Corinzi 11:14,15

Forse si può pensare:

"Ma tanto io adesso so che quello che arriva prima è quello falso,l'anticristo, quindi lo so e sto apposto perchè poi dirò di no"

E' come dire, so come ci si lancia con il paracadute, l'ho letto sul manuale, poi quando mi dovrò lanciare ricorderò ogni cosa che ho letto e farò ogni scelta giusta. Ora devo pensare al presente, al futuro si vedrà.

Egoisticamente parlando, vale veramente la pena correre il rischio? Vale la pena essere così sicuri e orgogliosi di se? Vale la pena distogliere lo sguardo e aspettare che arrivi tutto?

Se oggi non riusciamo a sollevare 50kg, come possiamo sollevarne 100 domani?

"faranno segni miracolosi per cercare di ingannare, se fosse possibile, anche quelli che Dio si è scelto. IO VI HO AVVISATI" Mt 24:24,25

"perchè la VOLONTA' è pronta ma la DEBOLEZZA E' GRANDE" Mt 26:41

"Dunque, chi si sente sicuro, stia attendo a non cadere" 1 Corinzi 10:12

Con sincero affetto.

Freetruth

@bojs, in settimana ci sentiamo.

BOJS ha detto...

Grazie Aser,

ma ognuno mostrerà d'essere ciò che mostrerà d'essere... ognuno è responsabile delle proprie azioni.. ognuno può scegliere.. e lo fà in continuazione.. tutti i giorni tutto l'anno.. tutta la vita.. noi non siamo affatto "convertitori" ma solamente AMBASCIATORI..!!

Possiamo solo AVVERTIRE e AIUTARE chi lo vuole, non possiamo fare di più.. perchè sai bene da [chi] viene il "di più"..!!

Ad ognuno la sua scelta.

Tutto procede esattamente come descritto e così sarà sino alla fine dei tempi delle Nazioni.

Pace a Salute a te.

Con affetto Fraterno e sincero.


B O J S

BOJS ha detto...

Caro Freetruth,

sì è come hai scritto ... la [SEDUZIONE] E' L'ARMA INVISIBILE PIU' POTENTE MESSA IN CAMPO AD OGGI..!!

E la maggioranza che vanamente crede di essere dalla parte di Dio è invece dalla parte di un'altro dio.
Vengono AVVERTITI ma non vogliono udire... continuano ad aspettare un SEGNO o un EVENTO per credere ... e questo gli sarà dato.. per cui crederanno nel [CRISTO CLONATO] ... nel CRISTO DELLA NUOVA ERA ... NEI FRATELLI DELLO SPAZIO E NELLA RETE GLOBALE DI UOMINI UNITI COME UN SOLO UOMO CONTRO YAH'u'WEH E CONTRO IL [SUO SCELTO] YAH'u'SHUAH.

Ma così è scritto e così sarà..!!

A tutti quelli appartenenti alla chiesa e credono di essere nel Giusto viene detto:

"Così dice il Signore, ... Io VI CONOSCO BENE. TUTTI VI CREDONO UNA CHIESA VIVENTE, MA IN REALTA' [SIETE MORTI]. SVEGLIATEVI!...

DI QUELLO CHE FATE, NON HO TROVATO NULLA [CHE IL MIO DIO] possa considerare ben fatto. Ricordate come avete ricevuto la Parola e siete diventati credenti: ebbene, METTETELA IN PRATICA
CAMBIATE VITA!
Se invece continuate a dormire, VERRO' COME UN LADRO, ALL'IMPROVVISO, e piomberò su di voi SENZA CHE SAPPIATE QUANDO..."
- (Ap. 3:1-3)

Perciò ATTENZIONE TUTTI VOI che credete di fare la Volontà del Vero Unico Dio YAH'u'WEH che è anche lo STESSO DIO di YAH'u'SHUAH ... come è scritto in questa stessa scrittura..!!

CHI state seguendo..??

Un saluto sincero nell'attesa di sentirti.

In Pace, Giustizia e Verità.


B O J S

controcorrente83 ha detto...

Caro Bojs, credo che anche tu pensi che visto noi che sappiamo la verità e la divulghiamo a piu' persone possibili, potrebbero esserci altre persone che conoscono il nome di Dio e nello stesso tempo agiscono in armonia con le scritture. Questo per dirti che se i loro frutti sono buoni come disse Gesù è anch esso chiamato Suo discepolo senza guardare l'organizzazione a cui fa parte. Quindi "l'inganno" come hai detto tu non c'e' soprattutto se questa organizzazione fa di tutto per annunciare il REGNO. Non so se mi sono spiegato. Dovresti provare per credere caro Bojs :)

singalong ha detto...

ripeto;o tu bojs sei un folle scatenato o chi segue questo blog(o comunque conosce il tuo messaggio) e i tuoi appelli,identificati con la parola di yah'u'shua,senza ravvedersi e cambiar vita totalmente(AD ESEMPIO IO)si dovrà dare un bel pò di martellate negli zebedei....un saluto caro.rob
p.s:parlando pragmaticamente si tratta ad ogni modo di una prova molto difficile poichè se è certamente vero che sottrarsi alla schiavitu' dell'ego e aiutare il prossimo faccia cogliere ciò che è probabilmente l'essenza del nostro stare al mondo e quindi avvicinarci a Dio(su questo avrei alcune domandi da porti ma magari non è periodo),non si puo' non considerare che gli eventi futuri da te non descritti ma indicati(e di questo ti ringrazio perchè di visionari siamo già pieni)siano poco somatizzabili,soprattutto per i cambiamenti che devono avvenire in così poco tempo;in fondo siamo un'umanità dormiente...zzzzzz

Anonimo4u ha detto...

Mi è piaciuto molto ciò che a detto Freetruth riguardo la "dose" come per un tossicodipendente (ovvero, colui che ha bisogno di "dosi") e lo condivido davvero perchè ormai è sotto gli occhi di tutti che la gente (me compreso) ha bisogno della propria dose quotidiana... io voglio stare "sveglio" e non dipendere da matrix!! ma guardando il lato "pratico" ancora mi chiedo come si può sopravvivere in questa giungla dove il sixstema cerca ogni giorno di farti cadere nei suoi ingranaggi diabolici e quando ci sei dentro non riesci nemmeno a tirare la fine del mese per mantenere la famiglia? Non parlo di lusso ma di sopravvivenza.. bisogna adeguarsi e soccombere in silenzio in attesa del "gran finale" oppure cercare "le falle del sixtema" ed organizzarsi cercando di attutire i colpi e "mimetizzarsi" per salvare non solo se stesso ma anche chi ci circonda?

Zavagabond ha detto...

La dose di felicità sintetica di cui parlate ha infatti sempre bisogno di essere reintegrata per il semplice fatto che è vuota, cioè fondata sul nulla. Ossia polvere che gli esseri che strisciano sono costretti a mangiare, ma che non li sazia mai.

Con ciò non voglio insultare nessuno, mi ci metto dentro anch'io, però se non ci eleviamo con lo spirito verso la Verità che è Yahweh(il Suo nome ha un significato preciso!), non potremo mai bere liberamente alla fonte della vita.

Allora è felice chi ama la parola di Yahweh e la medita (per praticarla).
Lui si che durerà, non così gli altri (che inseguono cose che vanno in rovina).
(Salmo 1)

Chiaramente solo con l'amore si può capire il senso di Dio.
Senza amore in pratica nulla ha senso.

Capiamo che dite che ci sono un sacco di altri cristi oltre a Yahushua e l'oppio dei popoli che rende odioso qualunque discorso su Dio, ma anche voi vedete dalla cronaca che i nodi stanno arrivando al pettine...

Così, con la buona volontà, che è amore, si può capire il progetto che Yahweh, vero Dio ha per la gente che vuole il bene senza ipocrisie, sinceramente.

Ora, cosa vi costa ascoltare un pò questo messaggio di speranza che non muore?
In fondo, siete abbastanza saggi da tralasciare qualche pregiudizio, no?

Ciao a tutti.

oldleon ha detto...

X Anonimo 4u... dici:

“bisogna adeguarsi e soccombere in silenzio in attesa del "gran finale" oppure cercare "le falle del sixtema" ed organizzarsi cercando di attutire i colpi e "mimetizzarsi" per salvare non solo se stesso ma anche chi ci circonda?”

Tempo fa scrissi in un commento a Bojs:

“E' vitale che l'uomo cominci a prendere "coscienza" di COME questo sistema, politico, economico e religioso,( six-tema-luciferino) abbia trasformato l'essere umano in "uno schiavo "...
La cosa incredibile è che esistono tuttora dei "pensatori",dei "grandi intellettuali" (maestri del nulla) che cercano di salvare... questa società,
" vuota"...,"materiale"...,
"prigioniera" dei propri desideri egoistici.”

Caro anonimo 4u, da questo tuo commento traspare la tua RASSEGNAZIONE, (spero con tutto il cuore di essermi sbagliato) nell’accettare quello che QUESTO six-tema ha SCELTO PER TE !

Anonimo 4u è arrivato il momento delle scelte !!!!

O si rimane schiavi di questo six-tema,che porterà alla morte spirituale e poi fisica!

O si SCEGLIE la VITA !

Scegli la vita,per te e per chi Ami !

La vera essenza della libertà,sta nella capacità di SCEGLIERE ciò che si vuole scegliere, perché così abbiamo deciso,senza condizionamenti,costrizioni o intimidazioni!

> L’universo è sorto da un atto di libertà divina. “Dio disse”: e le cose furono. – Gn 1.
L’essere umano è libero di agire, è perfino libero di perdere la sua libertà. Quando sceglie il male, rifiuta la possibilità di accedere alla dimensione spirituale e quindi alla possibilità della libertà. Noi possiamo scegliere di usare la libertà o di ignorare la libertà. Possiamo, infatti, scegliere tra il bene e il male, ma non abbiamo la libertà di rinunciare alla scelta. Non esiste una zona neutra in cui possiamo collocarci. Quando ci illudiamo di non scegliere né il bene né il male, stiamo scegliendo il male. Siamo costretti a fare una scelta. Ed è proprio lì, nella condizione in cui ci troviamo a scegliere, che Dio ci attende e aspetta che facciamo la nostra scelta. “Vedi, io metto oggi davanti a te la vita e il bene, la morte e il male”
(Dt 30:15).
La vera libertà è in questa situazione.>(GMF)

Con affetto Oldleon.

BOJS ha detto...

Caro Controcorrente83,

il Nome del Vero Dio può essere solo UNO come Egli è di fatto l'UNICO Dio.

Perciò perchè [tradurlo] in una cosa che non significa nulla nella nostra lingua..??

Il nome rappresenta il "significato" dell'ESSERE che lo ha... come si può tradurre il [significato].. che lo stesso Dio si è dato..??

Noi non possiamo superarlo in questo pensando di essere più corretti e GIUSTI di Lui.. non credi..??

Inoltre "geova" è anche lo stesso dio usato nella massoneria e degli ILLUMINATI..!!

E non solo... ;)

Se un nome non conta nulla ma conta il cuore della persona (come qualcuno di voi ha detto) ... allora vuol dire che anche le congregazioni massoniche operano per volontà di "geova" e così via fino agli ILLUMINATI.

Non pensare che la mia risposta sia provocatoria o che voglia condannare o giudicare ... ma è giusto.. come è scritto:

"ACCERTATEVI DI OGNI COSA E ATTENETEVI A CIO' CHE E' ECCELLENTE.." ... chiaramente l'eccellente del Vero Dio e non dell'uomo.

Ti lascio questa riflessione per dialogare.

In pace e Verità.


B O J S

BOJS ha detto...

Amico Singalong,

spero che tu non sia tra questi.. ;)
anche parchè sarebbe MOLTO DOLOROSO..
piuttosto invece di arrivare in quella situazione non sarebbe meglio "accertarsi" BENE prima di scegliere..??

Ora è il TEMPO per farlo..

Prova a "digerire" e non solo a "degustare"..

;)

Con affetto e in Verità.


B O J S

BOJS ha detto...

Anonimo4u,

amico mio non affliggerti perchè non sei affatto solo in questa situazione... perciò fù creata quella che in greco è stata definita "ekklesia" l'assemblea di discepoli che seguono il vero Messyah.

Non devi ne aduegarti nè soccombere in silenzio, perchè è scritto che: "il GIUSTO non ha mai chiesto l'elemosina" ;)

Leggi cosa dice lo stesso Yah'u'shua in Luca cap. 12 dal verso 22 al 34 ;)

CREDICI è VERO.. (provato sulla mia pellee su quella di molti altri) NON AVER PAURA di nulla.

Poi è chiaro che non si può fare tutto da soli.. perciò esistiamo e siamo quì per sorreggersi gli uni con gli altri.. non fare tutto da solo.

Bussa a ti sarà aperto...

Al tuo servizio sempre per ogni cosa ti invio ogni Bene con sincerità nella benedizione del Padre Onnipotente YAH'u'WEH.

In Verità.


B O J S

controcorrente83 ha detto...

caro bojs

che il nome Geova che venga dalla massoneria mi fa un po ridere... Anche tu sbagli a pronunciare il nome del vero Dio perche' in ebraico il tetragramma si traduce solo con consonanti. Le vocali si possono solo supporre quindi YHWH tradotto potrebbe essere sbagliato come lo dici tu YAH"u"Weh. Altre traduzione traducono anche con le consonanti JHWH da cui deriva Jeovah tradotto Geova in italiano. Pero' come la metti la metti il VERO nome non se ne sa esattamente la pronuncia. A Questo punto la meglio cosa e' chiamare il Vero Dio YHWH o JHWH cosi' non si sbaglia. Ti ripeto: ANCHE TU SBAGLI LA PRONUNCIA! ANCHE TU STAI STORPIANDO e QUINDI OFFENDENDO (come dici tu) il Vero DIO.

BOJS ha detto...

Caro Controcorrente83,

comprendo la tua risposta che è esattamente quello che hai letto da spiegazioni della WT ... ma vorrei farti notare che noi in italiano diciamo e pronunciamo TUTTI "Alleluia" ... cosa c'entra..??

In Ebraico (visto che non sappiamo come si pronuncia il Nome) si pronuncia esattamente UGUALE e si scrive Halelu[YAH] che significa LODATE YAH..!!

ORA.. perchè non pronunciamo tutti invece Allelu[GE].. se questa fosse la corretta pronuncia del Nome di Dio..??

No..??

Allelu[GE] al posto di Allelu[YAH]

Che ne dici..??

Come mai questa ERRATA pronuncia non viene corretta allora..??

Perchè il VERO NOME di Dio NON INIZIA PER [GE] ... MA PER [YAH].

Poi se io o quelli come me sbagliano, allora rivediamo tutto e tutti insieme.

La stessa cosa vale per Isa[YAH], Gerem[YAH], El[YAH].. ecc. ecc.

Che secondo ciò che affermi dovrebbero TUTTI finire per: Isa[JHE], Gerem[Jhe], El[Jhe].. ecc. ecc.

Non trovi che sia un pochino "incongruente"..??

;)

Vedi tu...

Halelu'YAH (non Halelu'JHE)

In Verità.


B O J S

WAKEUP ha detto...

@controcorrente83

se ti fa ridere che [G]eova sia il nome che la Massoneria utilizza, ti farà ridere sicuramente anche che Russel fondatore dei TdG fosse un massone di 33° grado...D'altronde dal tuo punto di vista è Satana che mi fa parlare così,o è Satana che mi ha indotto a trovare questo tipo di informazioni per mettere alla prova la tua fede alla Watch Tower; in quanto è questa che ti è stata sempre data come risposta per non andare ad indagare oltre ed accertarti per conto tuo della Verità. O forse sei ancora troppo giovane per farti delle domande in quanto i giovani TdG devono prima di tutto dimostrare agli anziani di essere buoni "xristiani" e non mettere mai in discussione ciò che gli viene insegnato, per non sembrare miscredenti agli occhi della congregazione e degli anziani...
Come fai a dire quale sia la verità, se non ti hanno mai dato il tempo e il modo di indagare per conto tuo, sin dal primo studio a cui ti hanno indirizzato?
Ora probabilmente sei talmente condizionato dalla paura di peccare, uscendo a farti delle domande e cercare altre fonti al di fuori della Torre di Guardia, che certe informazioni le cataloghi già pericolose per la verità... Non dovresti avere paura di ciò che potresti scoprire... Pace ed ogni bene

MANDRAKE ha detto...

Prendo spunto dal commento di Oldleon per porvi una domanda a cui non so rispondere.

Ma l'uomo è veramente libero di fare una scelta, ha ancora a disposizione il libero arbitrio?.

Viviamo in un mondo pieno di inganni dove tutto è il contrario di tutto. Chi pensa di stare nel giusto in realtà si trova dalla parte del torto.

Prendi ad esempio "controcorrente83". Studia approfonditamente la Bibbia e va casa per casa a cercare di diffondere il messaggio di Dio. Egli è convinto che Gesù ha scelto i TDG quale organizzazione di Dio (grazie alla divinazione di qualche veggente massonico).

Nonostante che noi tutti sappiamo che lui fa parte di un sistema che diffonde esclusivamente la volontà della torre di guardia e che annuncia la venuta di chissà quale regno (non certo quello di Dio), nessun di noi sarà in grado di convincerlo che lui vive nell'inganno del portatore di Luce, in quanto egli ha la certezza di servire Dio (Geova).

Stesso discorso vale per i cattolici che ritengono di detenere la parola del cristo e stesso discorso vale per tutte le altre religione che volgono lo sguardo al Dio di Abramo ma che non sanno che in reltà fanno tutto trannne che adempiere alla volontà di Dio.

Pertanto chi può usare il libero arbitrio se non si ha conoscenza di ciò che è giusto e di ciò che è sbagliato?

Il libero arbitrio è un dono esclusivo degli eletti di YHWH?

controcorrente83 ha detto...

@Bojs

la mia spiegazione non deriva solo da studi fatti sulla torre di guardia. Forse non conosci bene questa religione e il suo modo di vivere come d'altronde molti che scrivono qua. Scrivono solo per sentito dire o perche' qualcuno che vuole screditare i TDG ha scritto che Russell era un massone e quindi parte da pregiudizi. Se vi informaste un po su cosa insegnano i TDG e perche' usano certe traduzioni (tipo il nome di Dio) forse capireste ma, ripeto, i pregiudizi sono forti.
@Wakeup
Anche tu parli senza conoscere bene l'insegnamento nostro perche', e te lo puo' dire anche Bojs, le stesse cose che scrive e annuncia lui tramite questo blog, e' lo stesso insegnamento dei TDG. Ti dico che leggendo questo blog a grande linee avevo preso Bojs per un TDG!
WAKEUP i TDG non e' una religione ma un modo di vivere e ci viene ricordato ogni volta che bisogna fare ricerche anche i libri e riviste che non sono della "Società" per appurare se gli insegnamenti sono giusti. Non mi venire a dire che "non ti hanno mai dato il tempo e il modo di indagare per conto tuo, sin dal primo studio a cui ti hanno indirizzato" che ne ho lette di cose, come la vita di Russell etc etc. e non c'e' uno straccio di prova che fosse un massone. Io sono contro i massoni e studio queste cose da 10 anni. Sapro' qualcosa o no?

SOLEDAD ha detto...

Ariel...
secondo me...la Bibbia è molto chiara su cosa è bene secondo YHWH...Dio non indica una chiesa denominata o costituita da uomini come vera chiesa...indica chiaramente Cristo e spiegano bene le Lettere che tipo di chiesa sia la Chiesa di Cristo: una chiesa spirituale non istituita da uomini o basata su alcun dogma...e ben spiega chi sia "santo" agli occhi di Dio, chi compie la volontà del Padre, questi è santo....

Il libero arbitrio esiste ed è perfetta manifestazione e dimostrazione dell'immenso amore del Padre per noi...Esiste però anche una via indicata chiaramente, la mappa per non confondersi, la Parola di Yhwh perfezionata e manifestata nella sua pienezza in Yahshuà, che è Sapienza di Dio resa vivente e visibile.
Credo sia per questo che BOJS spesso ci consiglia di "accertarci di ogni cosa" e di attenerci solo a ciò "che è buono ed eccellente" perchè solo conoscendo in prima persona la Parola possiamo verificare cosa è davvero buono secondo DIO e cosa è veramente buono e utile a noi; il Padre non ci fa male o non esercita una tirannia su di noi, ci mette con semplicità e chiarezza in evidenza ciò che per noi è bene alfine di vivere una vita di pace e armonia e di partecipare alla speranza della Vita perfetta ed eterna.
Ricorda che è scritto che tutto concorre al bene di chi ama Dio e che Dio conduce a se ogni cosa. Tutto si muove per volontà del Padre ed Egli non nega ad alcuno la Vita...
Yahshuà ha detto chiaramente quale sia il primo comandamento da porre nel nostro essere, " Amerai il Signore Dio tuo con tutto il cuore, con tutta la tua anima e con tutta la tua mente" a cui segue "Ama il prossimo tuo come te stesso"....Per amare Dio in questo modo è necessario conoscere nostro Padre e togliere qualsiasi ostacolo tra noi e LUI..Per questo la Verità va accertata di persona tramite la Parola rivelata...Per questo Dio ha evidenziato più volte la necessità importantissima di non avere alcun idolo..Idolatria è anche anteporre una chiesa istituita da uomini alla vera Parola di DIO.
Chiunque confida nell'uomo prima che in Dio commette idolatria e si allontana dalla Verità. Ognuno di noi può conoscere la Verità, basta volerlo e vivere il primo comandamento con tutto noi stessi.

Zavagabond ha detto...

I Masoreti, Rabbini IVsec. d.c. circa, per mantenere la correttezza dei testi sacri inserirono sotto le consonanti le vocali da pronunciare (visto che in erbaico le vocali non sono scritte ma sono pronunziate oralamente) e che quando dovettero mettere delle vocali al nome di YHWH non essendoci decisero di mettere le vocali di Adhonay sotto in mezzo alle consonanti del nome YHWH, la A di Adhonay per una regola grammaticale ebraica non fu inserita.

Perciò si trovarono con il nome YHWH con in mezzo le consonanti di Adhonay, chiaramente un ebreo sapeva di cosa si trattava e diceva Adhonay, il problema fu che il lettore non ebreo pronunziava:
Y'HoWaH
Derivato da:
YHWH + le vocali di Adhonay = Y'HoWaH
Da qui nasce il nome Geova da un errore di lettura.

Tratto da:
http://it.answers.yahoo.com/my/profile;_ylt=AmeRYv1prSXp9sHaPY8t1isVNxV.;_ylv=3?show=Rd4qWufLaa
- - - - - - - - - -

Aser ha detto...

Ariel,
il libero arbitrio NON è un'esclusiva degli eletti di Yah'u'weh. Tutti siamo sue creature dotate di libero arbitrio e senza distinzioni, altrimenti ci sarebbero figli e figliastri. Di fronte al'universo intero, l'oppositore và dicendo che il Padrenostro è un dittatore perchè non ci permette di venire a conoscenza del bene e del male. E' proprio necessario fare esperienze dolorose per conoscere il male?
Alla prima coppia umana gli fu dato un messaggio ben preciso, senza ambiguità; sapevano quali sarebbero state le conseguenze della loro scelta e liberamente scelsero di allontanarsi da Dio. Erano adulti fisicamente, spiritualmente però dovevano ancora crescere; avevano tutto il tempo per acquisire conoscenza. Sarebbe bastata una fiducia grande quanto un granello di senape per evitare dolori all'intera umanità. Pensi che il Padrenostro non abbia sofferto? Si che ha sofferto e tutt'ora soffre per le scelleratezze umane. Non c'era bisogno di provare il dolore, bastava la fiducia. Dio non obbliga nessuno, non è un dittatore. Con il libero arbitrio, paradossalmente, possiamo dire che crediamo in Dio e annunciamo la sua Parola ma poi commettiamo adulterio (anche con il pensiero) con conseguenti menzogne e, con il libero arbitrio, riusciamo anche a sentirci non colpevoli del proprio egoismo. E' scritto che alle offese si deve porgere l'altra guancia, e davanti alle offese siamo liberi scegliere se rispondere con violenza oppure offrire il lato migliore di noi. Quale?
In Luca: 6,27-28 c'è scritto: Amate i vostri nemici, fate del bene a quelli che vi odiano. Benedite quelli che vi maledicono, pregate per quelli che vi fanno del male.-Ovviamente è una libera scelta. E' scritto:
-Ama il tuo prossimo come te stesso.-
Il lbero arbitrio è un dono, un aiuto importante per crescere spiritualmente, per scegliere di seguire Dio e non recargli biasimo, non per obbligo verso un dittatore ma bensì, per amore verso Colui che ci fa vivere ogni giorno. E per coloro i quali non vogliono ascoltare il messaggio di salvezza che dire? Ad ognuno il proprio libero arbitrio. Aser

Zavagabond ha detto...

Caro Ariel,
Il libero arbitrio è il dono che accomuna tutti gli esseri umani.
Solo che spesso ce lo facciamo rubare!
La battaglia spirituale sta nel mantenere sveglio il nostro spirito per scegliere sempre secondo la giusta coscienza.

Allora cosè la giustizia?
La giustizia è il diritto.
Cos'è il diritto?
Il diritto è ciò che fa norma, ciò che non è torto.

Possibile che il concetto di retto e di torto possano essere così relativi agli occhi umani?
Si.
Perchè?
Perchè i desideri egoistici spiano il cuore dell'uomo (lo torcono) ma egli può dominarsi. La volontà di dominarsi per il meglio è segno di libero arbitrio. Un cavallo in calore non sa dominarsi, infatti noi diciamo che è una bella bestia. Cioè tra uomo e bestia è più giusto l'uomo(quando quest'ultimo non ragiona come la bestia. Ragione significa come Regola etimologicamente. Allora se non ragiona ecco la briglia ed il morso che lo legano, da qui lega, cioè legge...Dov'è la legge giusta? Dov'è la libertà?)

Ma torniamo alla relatività di ritto e torto, cioè il discernimento tra giusto e sbagliato:
Ariel cita il frutto famoso: "...se non si ha conoscenza di ciò che è giusto e di ciò che è sbagliato?" Il frutto della conoscenza del bene e del male appunto.
Adamo scelse a modo suo cosa è giusto e cosa è sbagliato Lui decise di farsi la regola a modo suo. Conseguenze le vediamo, i peggio massacri di povera gente nel nome della giustizia e della libertà...

Ma se abbiamo un testamento solo perchè tante religioni?
Da cosa si riconoscono i veri discepoli? Dai frutti, dall'amore che hanno gli uni verso gli altri, e da come professano in purezza e sinceramente la Parola di YHWH.
Nel nome di Yahushua.
"Chi mette in pratica la Sua parola conoscerà la verità e la verità lo renderà libero" cioè anche libero di arbitrio. Questo significa essere creati a immagine e somiglianza di Elohim YHWH.
L'amore immenso è la vera legge come dà esempio Yahushua il Messia.
C'è scritto: "Dove è lo spirito di YHWH qui vi è libertà".
Vedi Tu stesso nela pratica dove sta la sincerità e dove sta l'ipocrisia.
Vieni all'adunanza, Ariel!

Shalom

Zavagabond ha detto...

Caro Controcorrente,
riguardo alla questione "all'alomg the watchtower":
Permettimi di citare due concetti che non sono nelle scritture(apparentemente):
il codice e lo stile.
Il codice è la placca di legno massello dove è inciso ciò che è scritto.
Lo stile è lo stilo che serve per scrivere.
Così idealmente, uno è inutile senza l'altro.
Ora, non c'è dubbio che i tdg professino il codice (le sacre Scritture) in maniera esemplare rispetto alle altre congregazioni.
Ma che ne è dello stile vero?
Spiritualmente lo stile in questione è la parola di Dio, cioè il Suo spirito, che coincide alla spada a due tagli che è sempre la Sua Parola, cioè la verità.
Prendendo il caso della WT lo stile in cui viene tramandato il codice è migliorabile nel senso che può divenire sempre più aderente alla verità originale che è in progredire(sempre attenendosi sinceramente alle Scritture).
Così, siamo sicuri che tale organizzazione è così irreprensibile se la sezioniamo attentamente con spirito della verità che è presente complessivamente nella Bibbia?... Davvero non esiste niente di meglio o diverso? Non può esistere un modo di esprimere la fedeltà dello schiavo ancora più all'avanguardia e discretamente (nel senso discreta da ciò che ora risulta inutile), rispetto agli "Eletti di Brooklin"?
(niente di personale, ma non bisogna avere il brevetto per parlare di Dio, tranne il sincero amore per la Sua Parola).
Lo stesso modo in cui viene professato il benedetto nome di Dio, per esempio,
non è esente da precisazioni come stiamo vedendo in questo dibattito.
La corretta pronuncia forse nessuno la sa, ma considerare il meglio per quanto riguarda la Parola, è certo buona cosa rispetto alle tradizioni degli uomini .
Marco 9,38:
Giovanni gli disse: "Maestro, abbiamo visto uno che scacciava i demòni nel tuo nome e glielo abbiamo vietato, perché non era dei nostri". 39Ma Gesù disse: "Non glielo proibite, perché non c'è nessuno che faccia un miracolo nel mio nome e subito dopo possa parlare male di me. 40Chi non è contro di noi è per noi."
Con Ciò, nessuno vuole mostrarsi migliore di un altro, ma la salvezza non può essere amministrazione esclusiva di una certa congregazione piuttosto che un'altra.
La salvezza la ammnistra Yahushuà secondo la Parola del Padre.
Del resto in Rivelazione ci sono ben sette chiese. Così non vedo perchè ci debba essere solo la WT.
Che ne dici?
Shalom.

Trekking Italia ha detto...

@controcorrente83

Ciò che è scritto in questo blog può essere in linea con gli insegnamenti TDG, ma fino a un certo punto. Questioni riguardanti Babilonia, il sangue, il regno di Dio..si; ma per quanto riguarda il marchio ad esempio?
Sicuro che ciò che è scritto nella Parola (e ripreso in questo blog, ragionando sulle scritture) corrisponde agli insegnamenti che

JE HO VAH

(http://www.freemasons-freemasonry.com/RAword02.jpg )

diffonde nelle sue sale del regno.

Con sincero affetto

WAKEUP ha detto...

@Controccorente
10 anni che studi?
A volte non basta una vita...

Pace e Bene


http://www.jesus-is-savior.com/False%20Religions/Jehovah%20Witnesses/jw.htm

Zavagabond ha detto...

Caro Wakeup,
è vero ciò che riguarda l'organizzazione WT che il tuo ottimo link descrive.
Ma attenzione a coloro che dicono che Yahushua è l'Iddio onnipotente,
è altresì un notevole errore che può condurre al peggio...!

In ultima analisi la WT society è una trappola atta a screditare ciò che effettivamente sono le basi della Parola di Dio.
Parabolicamente è come se io ti servissi un'ottima pietanza con ingredienti di prima qualità in una scatola per rifiuti ospedalieri.
Tu vedendo il simbolo del biohazard, per quanto il contenitore possa essere sterile, rifiuterai l'ottima pietanza. Ecco l'inganno, fatto a posta agli alti livelli fondatori e presidenti.
A noi interessa come si cucina la pietanza e la provenienza degli ingrdienti. Approvato ciò, i simboli o le date di scadenza etc., impressi sul contenitore non ci interessano perchè tanto non ci serviamo a quel "ristorante".
Ciò che conta è la parola di Dio; con gli additivi che fanno dottrina, è meglio andarci cauti (lievito dei farisei).
Di per sè molti TDG sono sincere pecorelle del Signore, ma non sanno o non hanno il coraggio di approfondire.
Tuttavia, Babilonia sta crollando.
Ed è un proposito di Dio.

Sta scritto:
"Lasciate Babilonia o popolo mio, così da scampare il suo castigo."

Shalom

Pseudonico ha detto...

@Bojs
Quello che ti contesto non è la conclusione a cui pervieni, il nome di Dio potrebbe essere realmente YAHWEH, ma il processo mentale adottato. Dire che il nome di Dio è YAHWEH perché ISAIA termina con YAH (oltre al dare implicitamente degli imbecilli a personaggi del calibro di Carducci e Voltaire e molti altri) significa voler guardare solo una faccia della medaglia o, per dirlo alla Ligabue, tenere "un occhio sempre... sempre chiuso".
Leggiti "Storia del nome di Dio" e scoprirai un altro punto di vista, poi potrai rimanere della tua idea ma lo farai con cognizione di causa ed eviterai di scrivere delle assurdità come Isa[Ge]... tutto basato su presupposti...purtroppo errati. Probabilmente è lo stesso processo mentale che ti fa ritenere i TdG in odore di massoneria.
Affermare che il nome Geova è usato dalla massoneria e quindi sbagliato è come dire che la Bibbia è satanica perché il diavolo durante le tentazioni a Gesù ne citò dei passi.
Dopo tutto, se provi ad entrare nella mentalità di Satana, c'è più gusto ad essere blasfemi usando il vero nome di Dio, no?
Il tuo tentativo di accomunarci alla massoneria è diffamatorio e a dimostrazione di quanto detto ti sfido a dimostrare scritturalmente che i nostri insegnamenti abbiano una qualsivoglia natura massonica. Se ci riuscirai io mi unirò a voi (sempre che mi accettiate...) in caso contrario dovrai prendere atto che nei nostri confronti ti sei comportato come un disinformatore e magari chiedere scusa, perché no? Va tanto di moda in questi giorni...
Non voglio convertirti Bojs, vorrei solo che tu realizzassi che c’è oggettivamente qualcosa che non va nel tuo processso di analisi, e che questo "baco" potrebbe portarti inconsapevolmente a costruirti una tua verità al posto di ricercare la Verità.

Abbi pace

Pseudonico

BOJS ha detto...

Caro Pseudonico,

credo che tu consideri prematuratamente i miei processi mentali.. considerando che di processi mentali NON SI TRATTA.. MA DI BEN ALTRO.. poichè se dovessi ragionare "carnalmente" come tu hai fatto le mie risposte a tutti questi commenti sarebbero di altra natura e sicuramente a te e molti altri molto simpatiche e piacevoli.

Ma tant'è e mi tocca subire sempre accuse di ogni genere anche se infondate o fondate su "supposizioni ed astrazioni" di parte.

Bene cmq ti rispondo serenamente.

Mi dici:

@Bojs
Quello che ti contesto non è la conclusione a cui pervieni, il nome di Dio potrebbe essere realmente YAHWEH, ma il processo mentale adottato. Dire che il nome di Dio è YAHWEH perché ISAIA termina con YAH (oltre al dare implicitamente degli imbecilli a personaggi del calibro di Carducci e Voltaire e molti altri) significa voler guardare solo una faccia della medaglia o, per dirlo alla Ligabue, tenere "un occhio sempre... sempre chiuso".


RISPONDO:

Scusami amico Pseudonico ma tu sai davvero chi erano Voltaire e Carducci da te tanto "decantati" e MESSI AL MIO CONFRONTO..?? Bè non te lo dico.. vattelo a ricercare e poi ti aspetto per parlare [SERIAMENTE] ... ;) SVEGLIATI FRATELLO..!!


Mi dici:

"Leggiti "Storia del nome di Dio" e scoprirai un altro punto di vista, poi potrai rimanere della tua idea ma lo farai con cognizione di causa ed eviterai di scrivere delle assurdità come Isa[Ge]... tutto basato su presupposti...purtroppo errati. Probabilmente è lo stesso processo mentale che ti fa ritenere i TdG in odore di massoneria."

RISPONDO:

Il libro che citi è conosciuto come uno dei pochi scritti a favore della "teoria" sul nome latinizzato [jehovah] ... sì lo conosco ;) e ne potremmo parlare a lungo, se ci fosse un dialogo aperto.. ma visto che mi consideri un "assurdo stupido".. come posso intavolare un SERIO RAGIONAMENTO senza queste tue infondate accuse insanabili..?? In quanto all'Organizzazione WT non ho MAI usato parole offensive o epiteti di cui mi accusi, se non che il nome "geova" è usato da secoli nella Massoneria come nella Cabala.. (rileggiti tutti i commenti dal 2007).


------ FINE PRIMA PARTE ---------

BOJS ha detto...

@ Pseudonico

------- SECONDA PARTE --------


Mi dici:

"Affermare che il nome Geova è usato dalla massoneria e quindi sbagliato è come dire che la Bibbia è satanica perché il diavolo durante le tentazioni a Gesù ne citò dei passi.
Dopo tutto, se provi ad entrare nella mentalità di Satana, c'è più gusto ad essere blasfemi usando il vero nome di Dio, no?"


RISPONDO:

QUESTA E' UNA TUA ELUCUBRAZIONE.. hai "forzato" la mia semplice e chiara risposta abbinandola con un collegamento FALSO.. cosa c'entra la Parola del vero Dio scritta con i paralleli che hai enunciato..?? Sei tu forse un Fariseo..?? Come fai amico a sentirti così "offeso" tanto da reagire con un discorso così Farisaico..?? Eppure ti ho sempre tenuto in debita considerazione come persona saggia, equilibrata, aperta e intelligente.. :-O


Mi dici:

"Il tuo tentativo di accomunarci alla massoneria è diffamatorio e a dimostrazione di quanto detto ti sfido a dimostrare scritturalmente che i nostri insegnamenti abbiano una qualsivoglia natura massonica. Se ci riuscirai io mi unirò a voi (sempre che mi accettiate...) in caso contrario dovrai prendere atto che nei nostri confronti ti sei comportato come un disinformatore e magari chiedere scusa, perché no? Va tanto di moda in questi giorni..."

RISPONDO:

;) mi vien da ridere se non fosse un discorso davvero serio purtroppo.. amico mio caro.. io NON DEBBO dimostrare nulla a nessuno.. la "STORIA" non la scrive l'uomo.. ma IL DIO UNICO YAH'u'WEH..!! Piuttosto stai ATTENTO perchè potresti "inciampare" In quanto a me piccolo sconosciuto NESSUNO posso chiedere scusa aL MONDO INTERO, perchè esisto e non sono forse perfetto come l'Organizzazione richiede.. ma amico carissimo stai davvero ATTENTO a NON inciampare contro la ROCCIA.. io non sono NULLA..!!


Mi dici:

"Non voglio convertirti Bojs, vorrei solo che tu realizzassi che c’è oggettivamente qualcosa che non va nel tuo processso di analisi, e che questo "baco" potrebbe portarti inconsapevolmente a costruirti una tua verità al posto di ricercare la Verità.
Abbi pace"


RISPONDO:

Convertire..?? Casomai RAVVEDERSI.. ;) sì.. sì.. sì.. me lo hanno detto anche i pentecostali, gli evangelici, i cattolici, gli ex Bambini di Dio (oggi The Family of Love), i Valdesi, I Battisti, I Metodisti, gli Avventisti, i Buddisti, i Raeliani, gli Scientology, gli Scintoisti, i Musulmani, ecc. ecc. ecc. ;) ... VA BENE COSI' ... implicitamente hai detto che "HO UN BACO NELLA TESTA" (come dire: SCEMO) ... ok amico no problem.. andiamo avanti e poi vediamo o come disse un buona vecchina porima di una grade strage di molti anni fà che disse:

ANDATE.. ANDATE.. CHISSA' SE POI TORNATE..??

Io non ti dò "Abbi Pace" che si dà a quelli in procinto di MORTE ... ma ti Saluto sinceramente con semplicità.

Halelu'YAH


B O J S

Pseudonico ha detto...

3 Giovanni 13,14:
Avevo molte cose da scriverti, tuttavia non desidero continuare a scriverti con inchiostro e penna. Ma spero di vederti presto, e parleremo faccia a faccia.
Abbi pace.
Gli amici ti mandano i loro saluti. Dà i miei saluti agli amici per nome.

Non stavano morendo eppure li congedò con l'espressione "Abbi pace" . Ancora presupposti ed ancora una volta sbagliati. Non capisco perché vuoi buttarla tutta caciara, in rissa. Io non ti ho offeso, non ti ho mai definito "assurdo stupido" o "scemo". Fai come vuoi Bojs, io ti ho avverrtito, la mia coscienza è pulita.

Stai sano

Pseudonico

Zavagabond ha detto...

Ciao Pseudonico,
penso di essere stato io quello che in fin dei conti ha fatto le affermazioni più colorite riguardo alla WT.
Però,ecco, tutto quel potere e ricchezza, non so se alla prova del fuoco potranno vantare altrettanta purezza... Ma sta a Dio il giudizio...
Sicuramente, ripeto, la roccia su cui ci basiamo è quella del Messia.
Marco 9, 38-40


Saluti

Pseudonico ha detto...

@Bojs
Il mio avvertimento è che a volte basi i tuo ragionamenti su presupposti di dubbio spessore.
Ad esempio, tu dici: "Inoltre "geova" è anche lo stesso dio usato nella massoneria e degli ILLUMINATI..!!"
A parte che io non ho trovato nulla in merito su internet (se ti riferisci alla "G" starebbe per God non per Geova, anche perché la massoneria non è prettamente italiana, perché usare la G di Geova e non la "Y" di Yehowah che poi è la stessa di Yah'u'weh) ma anche se fosse vero, questo non significa che i TdG trasmettano insegnamenti massonici. In Genesi 4:26, Esodo 32:4,5 e Isaia 44:17 ci sono vari esempi nei quali gli uomini biasimavano il VERO nome di Dio arrivando anche ad attribuirlo ai loro idoli. Quindi? Anche se dovesse risultare che la massoneria usa Geova non dimostra nulla.
In merito alla "storia" dei TdG sappiamo tutti e due come la storia che spesso si trova sui libri (ed anche in internet) si discosti parecchio dalla realtà.

Cordiali saluti (così evito fraintendimenti)

Pseudonico