Ads 468x60px

EffeBiAi

Pages

11 agosto 2011

SCIE CHIMICHE INQUINANTI CAUSANO L'OBESITA'..??





A gonfiare pance e fianchi non sono soltanto la sbagliata alimentazione e lo scarso esercizio fisico, ma anche l’azione quotidiana dei veleni che assorbiamo col cibo, con l'acqua e CON L'ARIA CHE RESPIRIAMO.

Sostanze chimiche inquinanti possono infatti influire sul comportamento degli organi responsabili dell’obesità. Lo suggerisce una analisi condotta dai Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie americani, che hanno condotto esperimenti di laboratorio per arrivare a dire che le sostanze chimiche diffuse un pò dappertutto nell'acqua, nell'aria, in vernici, pesticidi, conservanti alimentari e persino farmaci possono farci perdere il controllo del nostro peso.




Secondo il capo della National Institute of Environmental Health Sciences (NIEHS), Jerry Heindel, quei veleni agiscono sulle ghiandole del nostro organismo e ne alterano il comportamento.

Bruce Blumberg, della University of California, già chiama quelle sostanze “obesogene”, per il loro potere determinante nella genesi dell’obesità.

Secondo l’Oms, più di un miliardo di adulti nel mondo sono sovrappeso e gli obesi sono ormai 300 milioni.

Si è scoperto inoltre che le persone obese, a causa del loro peso eccessivo, inquinano di più a loro volta, andando in automobile. Questo perchè, maggiore è il peso che deve trasportare l’auto, maggiore è il consumo che si fa del carburante.

Perciò fate molta ATTENZIONE, perchè dopo avervi avvelenati e fatti ingrassare come maiali sarete anche accusati legalmente di "NON ESSERE SOSTENIBILI" e perciò trattati da [CITTADINI ILLEGALI]..!!




Il Nuovo Ordine Globale e le sue Leggi saranno presto fatte rispettare da tutti con la forza.






Liberamente tratto da Ecozoom.tv

0 commenti: